Bandaradàn

pubblicato in: Senza categoria | 0

Cabaret Musicale

 

Ritornano al Guastalla Buskers Festival a grande richiesta i Bandaradàn, il cabaret
musicale con ritmi klezmer, balcanici, inframmezzati da gag esilaranti. La piccola
orchestra di zingari dai ritmi zoppi, giocolieri di pentagrammi, funamboli della
nota puntata, corteggiatori dell’apparato uditivo vi farà ridere, ballare e divertire
anche in questa edizione. I Bandaradàn nascono nel 2002 a Torino dall’incontro
di musicisti provenienti da esperienze molto diverse, ma accomunati dal desiderio
di suonare in strada, liberamente. La formazione strumentale è composta da
sassofono tenore, fisarmonica, flicorno baritono (comunemente detto bombardino)
e dawul (o grancassa ottomana). Nei loro spettacoli da strada fondono mimo e
suono, ispirandosi alla corrente musicomica del r-umorismo, ideata nei primi anni
settanta dagli argentini Les Luthiers.